Indagini Finanziarie

Hai già un utenza attiva?

Il servizio per gli operatori finanziari ottimizzato e semplificato. Gestisci in cloud il procedimento di Indagini Finanziarie con flusso integrato PEC e Firma digitale InfoCert

Dal 1° gennaio 2006 gli Operatori finanziari sono tenuti a dotarsi di un indirizzo di Posta elettronica certificata (Pec) tramite cui ricevere le richieste di indagine da parte degli organi preposti ai controlli (Agenzia delle Entrate, Agenzia delle Dogane e Guardia di Finanza e Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato) e trasmettere i dati entro il termine previsto.

Dal 1 luglio 2012 gli operatori finanziari devono inviare, esclusivamente in via telematica, le istanze di proroga dei termini di risposta alle richieste di indagini utilizzando il formato XML.

Il servizio erogato in Cloud da Sixtema che permette agli operatori finanziari di gestire, direttamente sul web, l’intero procedimento di indagine; è pienamente integrato con la posta elettronica certificata Legalmail e con i servizi di firma digitale InfoCert in modo da ottimizzare, razionalizzare e semplificare il colloquio fra l’operatore finanziario e gli Enti preposti alle indagini (Agenzia delle Entrate, Agenzia delle Dogane e Guardia di Finanza e Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato), nel rispetto dei flussi previsti dalla normativa di riferimento.

Dal 1° gennaio 2006 gli Operatori finanziari sono tenuti a dotarsi di un indirizzo di Posta elettronica certificata (Pec) tramite cui ricevere le richieste di indagine da parte degli organi preposti ai controlli (Agenzia delle Entrate, Agenzia delle Dogane e Guardia di Finanza e Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato) e trasmettere i dati entro il termine previsto.

Dal 1 luglio 2012 gli operatori finanziari devono inviare, esclusivamente in via telematica, le istanze di proroga dei termini di risposta alle richieste di indagini utilizzando il formato XML.

La normativa prevede i seguenti passi operativi:

  • Gli Enti preposti al controllo (Agenzia delle Entrate, Agenzia delle Dogane e Guardia di Finanza e Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato) predispongono i messaggi di Richiesta Indagine, allegando il pdf del procedimento (firmato digitalmente) ed il file XML, parzialmente compilato, con i dati anagrafici del soggetto sotto indagine; viene effettuato l’invio puntuale della Richiesta dalla casella di posta certificata di tali Enti alla casella PEC degli Operatori Finanziari che si ritiene possano avere un qualche contatto con il soggetto indagato
  • L’Operatore Finanziario, che riceve la richiesta di indagine sulla sua casella PEC, preventivamente registrata presso il REI, deve necessariamente:
  • completare il file XML per la risposta puntuale (positiva o negativa) con le informazioni finanziarie sull’indagato in suo possesso;

in alternativa:

  • può essere predisposta una unica risposta cumulativa negativa mensile, in formato XML, che permette di raggruppare tutte le risposte negative accumulate a fronte delle richieste di indagine ricevute nel mese;
  • firmare digitalmente il file XML;
  • preparare ed inviare la mail di risposta Indagine dalla sua PEC alla PEC dell’Ente allegando il file XML firmato.
  • Il flusso si completa con un ulteriore messaggio PEC di diagnostico, inviato dall’Ente all’Operatore Finanziario, di conferma o meno della completezza e correttezza formale della risposta ricevuta.

Indagini Finanzirie Sixtema è un programma che consente di rispettare la procedura di risposta alle indagini finanziare come richiesto dalla normativa, e come descritto al punto precedente, in modalità integrata e semplificata per l’utente.

In particolare, l’Ente di vigilanza invia una richiesta a mezzo PEC relativa ad una indagine finanziaria all’operatore; tale richiesta è composta da un documento PDF e da un documento XML, contenenti i dati del soggetto di indagine. Il FIF monitora la casella PEC dell’utente alla ricerca di tali richieste.

Individuata la PEC di richiesta, il sistema la importa nel database applicativo al fine di poter iniziare la compilazione della risposta.

La risposta può essere negativa, se la richiesta di indagine è relativa ad un soggetto con cui non si hanno rapporti , o positiva. In quest’ultimo caso, la risposta conterrà i dati anagrafici dell’operatore finanziario (es. P.IVA, CF etc. ), i dati anagrafici del soggetto di indagine (nome, cognome, CF etc.), la lista dei rapporti del soggetto dell’indagine e/o la lista delle operazioni in entrata e in uscita corredata di eventuali collegamenti a terze parti.

Il software, per facilitare l’inserimento delle informazioni, predispone appositi form di compilazione a disposizione dell’utente/operatore finanziario.

Una volta completata la compilazione, l’utente potrà procedere con la produzione automatica del documento XML di risposta, che prima di essere inviato a mezzo PEC, dovrà essere firmato digitalmente.

Il software svolge le seguenti azioni:

  • Controllo casella PEC
  • Riconoscimento messaggi relativi a richieste di indagini finanziarie
  • Importazione richieste nell’applicativo
  • Predisposizione form per inserimento informazioni (compilate manualmente)
  • Creazione documento di risposta XML
  • Validazione documento XML (tramite controllo sullo schema XSD)
  • Firma documento XML
  • Invio risposta PEC
  • Ricezione del diagnostico

Hai già un utenza attiva?

Scarica gratuitamente lo strumento per costruire il file txt di comunicazione dell'indirizzo PEC ad Agenzia Entrate

A chi è rivolto?​

Intermediari finanziari​
Consorzi e le Cooperative di garanzia collettiva dei fidi Imprese di investimento​
Organismi di investimento collettivo del risparmio (OICR e SICAV)​
Società fiduciarie
Società di gestione del risparmio (SGR)​
Società e gli enti di assicurazione per le attività finanziarie


Che benefici offre?

Visualizzazione delle singole richieste di indagine e organizzazione delle stesse per la risposta

Preparazione delle risposte positive puntuali e delle risposte negative puntuali o cumulative mensili, organizzate per Richiamo delle funzioni che consentono di firmare digitalmente le risposte negative o positive


Perchè acquistarlo?

Invio delle risposte attraverso messaggio PEC, direttamente dall’interno di Indagini Finanziarie

Firma le risposte direttamente dall’interno dell’applicazione

Eventuale conservazione a norma dei messaggi e delle ricevute PEC


Funzionalità e caratteristiche principali

  • Ricezione e visualizzazione richieste di indagine
  • Compilazione risposta positiva
  • Compilazione risposta negativa
  • Firma digitale e spedizione delle risposte
  • Gestione diagnostico

  • Fascicolo


Indagini Finanziarie presenta, già configurati nel sistema, gli indirizzi delle caselle PEC degli Enti che svolgono indagini finanziarie (Agenzia delle Entrate, Agenzia delle Dogane e Guardia di Finanza e Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato).

Nella configurazione iniziale del servizio, devono essere inseriti il nome della casella PEC Legalmail dichiarata all’Agenzia delle Entrate ed il codice fiscale dell’operatore finanziario o le diverse caselle Legalmail e i codici fiscali di tutti gli operatori nel caso di Indagini Finanziarie multiutenza.

È possibile che uno o più utenti possano accedere allo stesso strumento FIF (ognuno con le sue credenziali) e presidiare più caselle PEC configurate.
Da quel momento, vengono automaticamente visualizzate e rese disponibili per le successive elaborazioni tutte le richieste di indagine provenienti dagli Enti, senza più la necessità di entrare nella casella Legalmail dell’operatore e visualizzare/aprire puntualmente i singoli messaggi ricevuti.

La lista delle richieste di indagine, filtrabile rispetto all’Ente mittente, visualizza i dati principali del soggetto indagato e il PDF di accertamento allegato al messaggio PEC.
Selezionando una indagine dalla lista, viene visualizzata l’intera richiesta per quel soggetto indagato.

 

Indagini Finanziarie permette di costruire i file XML di risposta positiva secondo le regole e i parametri previsti dalla normativa, inserendo i rapporti e/o le operazioni intercorsi fra l’Operatore Finanziario ed il soggetto indagato.

Per semplificare e velocizzare la compilazione della risposta, oltre alle funzioni di controllo formale sui dati inseriti, sono disponibili, sempre aggiornati, campi a tendina contenenti le liste dei codici definiti dall’Agenzia delle Entrate.


Indagini Finanziarie consente di creare i file XML di risposta negativa puntuali o di raggruppare le risposte per costruire il file di risposta cumulativa negativa mensile.

Le risposte negative cumulative mensili vengono organizzate per Ente destinatario utilizzando i filtri previsti dal sistema.

I singoli file XML di risposta (positiva o negativa) devono essere firmati digitalmente dall’operatore finanziario.
Indagini Finanziarie permette di firmare le risposte direttamente dall’interno dell’applicazione, richiamando le funzionalità di firma elettronica qualificata, sia remota sia su dispositivo fisico. Nel primo caso il software richiama i servizi di firma remota attraverso l’utilizzo di Dike GoSign; nel secondo caso attraverso l’utilizzo di una Smart Card o Business Key InfoCert .

Il file XML di risposta, firmato digitalmente, deve essere inviato all’Ente destinatario (quello che ha inviato la richiesta di indagine) allegato ad un messaggio PEC.

Indagini Finanziarie Sixtema crea in automatico il messaggio PEC ed effettua l’invio all’Ente destinatario senza la necessità di entrare nella webmail della casella Legalmail, preparare il messaggio ed allegare il file XML di risposta.

La risposta inviata dall’operatore finanziario viene elaborata dai sistemi informatici degli Enti destinatari che rimandano, sempre attraverso messaggio PEC, un diagnostico di controllo, positivo o negativo.

Analizzare il diagnostico è molto importante per l’operatore finanziario in quanto permette di avere la conferma o meno della correttezza e completezza della risposta (almeno dal punto di vista formale).

Indagini finanziarie riduce praticamente a zero la fase di controllo in quanto la risposta rimane in stato “inviato” sino a quando l’elaborazione da parte dei sistemi informatici degli Enti non è andato a buon fine ed è stato inviato il diagnostico di controllo positivo.

Nel caso vi siano stati dei problemi è sempre possibile recuperare le richieste iniziali e rielaborare la risposta.

Per poter facilmente recuperare tutta la documentazione transitata fra l’operatore finanziario e gli Enti di Indagini (ad esempio per controlli o contenziosi con gli Enti), la richiesta, la risposta ed il diagnostico (e gli eventuali ricicli) vengono raggruppati automaticamente in un fascicolo e rimangono sempre a disposizione in consultazione all’interno del servizio Indagini Finanziarie, anche se i messaggi originari sono stati cancellati per qualsiasi motivo dalla casella PEC.

Scegli il piano adatto alle tue esigenze

Utenza Singola

190
Anno
  • 1 licenza
  • 1 operatore
  • Assistenza tecnica

Operatori aggiuntivi

80
ANNO per operatore/Max 10 operatori
  • Costo annuo per opreatore
  • Assistenza tecnica
  •  

Oltre 10 operatori

Richiedi Quotazione
  • Quotazione personalizzata
  • Attivazione su richiesta
  • Assistenza tecnica

Altre soluzioni che potrebbero interessarti

Anagrafe Rapporti Finanziari

Il servizio web Sixtema.ARF presenta tutte le funzionalità per caricare i dati sui rapporti intrattenuti con i Clienti e costruire le diverse tipologie di file di comunicazione mensile, secondo gli standard previsti dalla normativa.

Scopri di più

FATCA&CRS

Costituisci il file telematico da inviare all’Agenzia delle Entrate per adempiere alla comunicazione annuale dei dati relativi a rapporti riferibili a soggetti non residenti in Italia

Scopri di più

Richiedi informazioni per l'attivazione del servizio Indagini Finanziarie

Prodotti Correlati

GO SIGN

GoSign La piattaforma completa per firmare e gestire i processi di approvazione GOSIGN SBLOCCA TUTTI I CASI D’USO: Firmare documenti online o offline, Creare e …

Visualizza Scheda →

FATCA & CRS

FATCA&CRS Costruisci il file telematico da inviare all’Agenzia delle Entrate Modulo FATCA/CRS è la soluzione di Sixtema che consente di costituire il file telematico da …

Visualizza Scheda →

Business Intelligence

Business Intelligence La decisione giusta è guidata dai dati. Metti l’intelligenza al servizio delle tue informazioni Il servizio Sixtema permette di organizzare le informazioni provenienti …

Visualizza Scheda →

Indagini Finanziarie FIF

Indagini Finanziarie Hai già un utenza attiva? Vai al servizio Attiva la tua utenza Il servizio per gli operatori finanziari ottimizzato e semplificato. Gestisci in …

Visualizza Scheda →

Credit Management

Credit Management Il nostro impegno per l’evoluzione digitale di Intermediari finanziari, Mediatori creditizi, Confidi e Microcredito Proponiamo una novità nella gestione del Credito rivolta ai …

Visualizza Scheda →

MyBusinessAPP

MyBusinessAPP Il business è mobile. Mantieni e fidelizza il rapporto con i clienti Una App a tua disposizione in pochi click, senza costi di sviluppo, …

Visualizza Scheda →

eContract Platform

eContract Platform La soluzione facile per firmare tutti i tipi di documenti, Ovunque ti trovi.ECP Digitalizza i processi di firma in sicurezza e garantendone il …

Visualizza Scheda →

Business Consulting

Business Consulting La transizione al digitale ha bisogno di conoscenza. Chiedi a Sixtema Un team di esperti a vostra disposizione per guidarvi nei processi di …

Visualizza Scheda →

Numero Verde Cyber

PROBLEMI DI SICUREZZA? C’È NUMERO VERDE CYBER Un esperto a tua disposizione per supportarti nelle attività di gestione degli incidenti informatici HAI SUBÌTO UN ATTACCO …

Visualizza Scheda →

SPID

SPID La tua Chiave di accesso alla PA online. Sixtema adotta nell’ambito del servizio del Sistema Pubblico di Identità Digtiale la soluzione SPID InfoCert ID. …

Visualizza Scheda →

ALLSix CRM Enterprise

Cresci insieme ai tuoi clienti. Il nuovo CRM by Sixtema I tuoi dati, il tuo business. Espandi il tuo mercato, aumenta i lead, gestisci la …

Visualizza Scheda →

Pagamenti digitali

Fatture, Corrispettivi e Pagamenti digitali:BENVENUTA SEMPLICITA’ Sixtema – GetYourBill, la soluzione adatta a tutte le esigenze. Facile, Veloce, Conveniente. Sia in azienda che in mobilità …

Visualizza Scheda →