Corso Esperto Ambiente, 6 sessioni da Maggio a Novembre 2016

 

PRESENTAZIONE

La tematica ambientale, si presenta, sotto il profilo economico e giuridico, tra le tematiche più rilevanti nelle politiche pubbliche e private, presenti e soprattutto future.
Ormai pressoché qualunque tipologia d’impresa, indipendentemente dal settore economico in cui opera, ha a che fare con norme di tutela dell’ambiente.
Nell’ambito delle politiche dell’Unione Europea assistiamo ad una continua e crescente sensibilizzazione su queste tematiche che si traduce nell’emanazione di nuove normative e nell’aggiornamento di quelle esistenti.
Alla luce di queste continue evoluzioni, comprese le ripetute modifiche del c.d. “Codice Ambientale d.lgs. 152/2006 e s.m.i”, il diritto dell’ambiente comporta per le imprese, e per i rispettivi consulenti, la necessità di un costante e continuo aggiornamento e formazione.

OBIETTIVI

L’obiettivo è quello di fornire un quadro aggiornato e sistemico delle principali normative applicabili in campo ambientale, con particolare attenzione alla loro applicazione nelle piccole e medie imprese.
L’addetto o il consulente che partecipa al corso, sarà in grado di affrontare e gestire la rilevante e complessa problematica multidisciplinare riguardante le tematiche ambientali.

DESTINATARI

Referenti/operatori Area Ambiente che possiedono competenze di base in materia Ambientale.

DURATA DEL CORSO

N. 6 sessioni da 3 ore ciascuna. Ogni sessione è detta MODULO.

MODALITÀ DIDATTICA

In videocomunicazione tramite piattaforma video.

PERIODO DI SVOLGIMENTO

Da maggio a novembre 2016 nelle seguenti date:

  • Modulo I – 13 MAGGIO 2016
  • Modulo II – 15 GIUGNO 2016
  • Modulo III – 15 LUGLIO 2016
  • Modulo IV – 30 SETTEMBRE 2016
  • Modulo V – 28 OTTOBRE 2016
  • Modulo VI – 25 NOVEMBRE 2016

Dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE DI ISCRIZIONE

Entro il 29 aprile 2016.
Si precisa che il corso verrà attivato esclusivamente al raggiungimento della quota minima di partecipanti.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Il corrispettivo richiesto per l’intero corso è pari a € 1.500,00 + IVA

La modalità di pagamento è la seguente:

  • 50% dell’importo all’accettazione (da saldare con pagamento a vista fattura)
  • 50% a saldo a conclusione del corso (con pagamento a 30 gg dffm)

L’importo comprende:

  • Partecipazione a n. 6 moduli in modalità videoconferenza. Tale modalità consente di indirizzare la formazione al numero di utenti che il Cliente vorrà individuare, ottenendo in questo modo rilevanti risparmi in termini di costo per la formazione di ciascun utente destinatario della formazione stessa.
  • Materiale didattico.

Nel caso in cui si desideri partecipare esclusivamente ad un singolo modulo, il prezzo unitario è pari a € 350,00 + IVA.
Tale possibilità sarà accordata solo in caso di raggiungimento del numero minimo di iscritti che consenta l’erogazione del corso nella sua totalità.
Per informazioni e iscrizioni scrivere a: vvicinelli@sixtema-ict.it


 

CONTENUTI DEL CORSO

MODULO I: RIFIUTI – Aspetti generali

DATA: 13 MAGGIO 2016
DURATA: n. 3 ore dalle 9.30 – 12.30
ARGOMENTI:
  • Normativa vigente e campo di applicazione
  • Definizioni e classificazione dei rifiuti
  • Obblighi del produttore
  • Sottoprodotti ed esclusione dalla normativa sui Rifiuti e materiali che cessano di essere Rifiuti
RELATORE: Moris Bulgarelli


MODULO II
: RIFIUTI – Gestione documentale e adempimenti operativi

DATA: 15 GIUGNO 2016
DURATA: n. 3 ore dalle 9.30 – 12.30
ARGOMENTI:
  • Registri di carico e scarico
  • Formulario di identificazione dei rifiuti
  • MUD – struttura della dichiarazione, soggetti obbligati, modalità di presentazione
  • SISTRI – struttura della dichiarazione, soggetti obbligati, modalità di presentazione
RELATORE: Moris Bulgarelli


MODULO III
: RIFIUTI – Autorizzazioni

DATA: 15 LUGLIO 2016
DURATA: n. 3 ore dalle 9.30 – 12.30
ARGOMENTI:
  • Autorizzazioni per l’attività di trattamento rifiuti
  • Cenni di AUA
  • Albo Gestori Ambientali
RELATORE: Moris Bulgarelli

 

MODULO IV: RIFIUTI – Consorzi e RAEE

DATA: 30 SETTEMBRE 2016
DURATA: n. 3 ore dalle 9.30 – 12.30
ARGOMENTI:
  • Consorzi: Soggetti obbligati e modalità operative; Focus su Conai, Polieco, Pneumatici Fuori Uso (PFU), Cobat, Conoe, COOU
  • Gestione dei Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)
RELATORE: Mara Zavatti

 

MODULO V: Emissioni in atmosfera

DATA: 28 OTTOBRE 2016
DURATA: n. 3 ore dalle 9.30 – 12.30
ARGOMENTI:
  • Normativa vigente e campo di applicazione
  • Tipologie di stabilimenti e autorizzazioni
  • Cenni di AUA
  • FGAS: campo di applicazione e principali adempimenti
RELATORE: Moris Bulgarelli

 

MODULO VI: Scarichi idrici

DATA: 25 NOVEMBRE 2016
DURATA: n. 3 ore dalle 9.30 – 12.30
ARGOMENTI:
  • Normativa vigente e campo di applicazione
  • Autorizzazioni
  • Cenni di AUA
  • Esclusioni
  • Acque di prima pioggia e di dilavamento
RELATORE: Moris Bulgarelli