ICAD: Imposte correnti, anticipate e differite

Il modulo di ICAD è la soluzione che gestisce le problematiche che derivano dall'entrata in vigore della Riforma Fiscale e Societaria del 2004.

Consente di iscrivere in bilancio le imposte anticipate e differite collegate a componenti di reddito deducibili o tassati in esercizi diversi da quello di imputazione e riportare in nota integrativa il prospetto relativo all'imposizione differita e anticipata di cui al n. 14 dell’art. 2427 Codice Civile.

  • Calcola presuntivamente le imposte correnti Ires/Irap in qualsiasi momento dell'anno indipendentemente dal rilascio dei modelli dichiarativi.
  • Acquisisce i dati dalla situazione contabile, dalla Dichiarazione dei redditi dell’anno precedente e dalla gestione Cespiti Gestisce automaticamente le principali Riprese fiscali.
  • Fornisce le informazioni necessarie per il calcolo del disinquinamento da ammortamenti anticipati e delle relative imposte differite per singolo cespite.
  • Determina automaticamente i valori del quadro EC, gestendo il relativo storico.
  • Riporta i dati elaborati nelle Dichiarazioni dei redditi compilando automaticamente i righi interessati.
  • Gestisce il riassorbimento delle imposte differite e anticipate imputate nei precedenti esercizi
  • Genera automaticamente le scritture contabili in Contabilità Ordinaria e permette di verificare la quadratura tra le risultanze contabili relative alla fiscalità differita e i dati presenti in ICAD

Esporta su Excel i dettagli per ulteriori verifiche e controlli da parte del professionista.

SIXTEMA SPA
P.IVA 09884901001
Via Marco e Marcelliano, 45 - 00147 - Roma

Società soggetta alla direzione e coordinamento
di Tinexta S.p.A.